Da sapere per un viaggio in Giappone: Suica Card, per metro e autobus

La Suica è una smart card ricaricabile per il trasporto pubblico della regione del Kantō, l’area di Sendai e di Niigata lanciata nel 2001 dalla JR East.
La comodità della carta Suica consiste nella possibilità di pagare trasporti e altro con la praticità di una carta prepagata, ricaricabile in qualunque momento all’entrata di qualsiasi stazione metro.

Molto comode anche perchè possono essere utilizzate non solo per prendere la metropolitana ma anche ai distributori automatici, nei kombini (e qualche altro negozio) e nei coin locker.

Qual’è la differenza tra Suica e Pasmo?

Questa è la domanda che si fanno praticamente tutti per decidere quale delle due fare.
Ma la differenza è poca, infatti le carte Suica e Pasmo sono vendute da compagnie differenti, ma funzionano allo stesso modo e possono essere utilizzate negli stessi posti.
Per capirci possono essere paragonate alle carte Visa e Mastercard, che appartengono a diverse compagnie ma svolgono le stesse funzioni.

Dove prenderla?

Noi abbiamo comprato la Suica sul sito japan-rail-pass.it al costo di 20 Euro.
Arrivata direttamente a casa, la carta Suica è pronta all’uso, con un credito di 2000 Yen, di cui 500 Yen di cauzione.
Per recuperare la cauzione, dovrete rendere la vostra carta nelle stazioni delle linee JR East (unicamente a Tokyo).
E’ possibile comunque tenere la Suica card per ricordo o nella speranza di un prossimo viaggio nel Sol Levante, visto che resta valida per 10 anni!

Seguite le nostre pagina Facebook e Instagram!

Seguiteci anche su Tripadvisor!

Leave a Reply

Your email address will not be published.