L’amata carbonara da Tonnarello a Trastevere, ROMA

Se sei a Roma dove andare a cercare la vera cucina tradizionale se non a Trastevere?
Una bella passeggiata in una giornata di sole di metà marzo ci ha portato proprio a Trastevere, il tredicesimo rione di Roma e pure il più esteso.
I suoi vicoli sono meravigliosi, con le belle piazze e dove l’antico e il moderno si uniscono.

In questo rione avevamo alcune scelte su dove mangiare che ci avevano segnalato, ma abbiamo subito optato per il Tonnarello! 

L’atmosfera al Tonnarello è simpatica e amichevole fin da subito, sono tutti allegri ed è come se ti conoscessero da sempre.
Questo lo fanno con tutti, perciò quando entrate qui a mangiare il sorriso è assicurato, soprattutto grazie Federico, a Prezioso, Jacopo e tutti i ragazzi che lavorano in questo locale!
Come dicevo prima, quel giorno c’era il sole e abbiamo deciso di mangiare ai tavoli fuori nella via, ma il locale interno è molto bello, è disposto su due piani, davvero grande e ben arredato, merita uno sguardo anche solo andando in bagno, che ho adorato! 

Visto che il locale è famoso per i suoi tonnarelli freschi, cosa vuoi ordinare se non bel piatto di carbonara, di quella vera!
Io essendo celiaca ho chiesto alternative per me, e sono stati molto disponibili e gentili dicendomi che avevano anche della pasta senza glutine e potevo scegliere con quale condimento preferivo mangiarla!
Un solo appunto, premettendo che è colpa mia… Presa dalla felicità di mangiare finalmente una carbonara a Roma, ho accettato la pasta senza glutine, senza accertarmi che la avrebbero cucinata in una pentola apposita, senza contaminazioni, cosa che purtroppo non è stata fatta e nella serata non sono stata molto bene.
Non è colpa loro, ma se avete problemi di celiachia con contaminazione fatelo sempre presente, io l’ho imparato a mie spese. 

Comunque i tonnarelli alla carbonara (ma anche le penne senza glutine) erano fantastici!
Questa cremina fatta non sappiamo bene con quanti rossi d’uovo era a dir poco perfetta e squisita!
Tutti i primi piatti vengono serviti in padelle d’acciaio, molto belle da vedere e caratteristiche davvero.
Le porzioni sono davvero super abbondanti, mi piacerebbe tanto sapere quanta pasta servono per ogni singola persona, ma abbiamo davvero faticato a finirla e noi siamo delle buone forchette!
Non abbiamo mangiato altro, era impossibile e abbiamo bevuto un buon vino della casa e finito con un caffè.


Il conto è stato nella norma, per niente caro e ci siamo alzati davvero sazi e felici, visto che compresa nel conto c’è anche tutta la simpatia di quei ragazzi che ricorderemo con affetto!

Che ve lo diciamo a fare? Ve lo consigliamo!

Potete visitare il Sito Web del Tonnarello

Per leggere tutte le nostre recensioni, le trovate su TripAdvisor

Guardate anche il video delle nostre Vacanze Romane!

Leave a Reply

Your email address will not be published.