gion

Gion, il quartiere di Kyoto tutto da scoprire!

 

Gion è un quartiere della città di Kyoto, antica capitale imperiale del Giappone, sicuramente il più noto della città per noi turisti e tutti i visitatori.
Gion è una piccola zona, appartenente al distretto di Higashiyama nella parte est di Kyoto, famosa come “il quartiere delle geishe”. 

gion

Se state organizzando un viaggio in Giappone, potrebbe interessarvi anche l’articolo Viaggio in Giappone fai da te: info e consigli

Gion è stato dichiarato parte del patrimonio culturale del Giappone e molte case di questo quartiere sono state per secoli i luoghi di incontro tra le geishe e gli uomini di affari.
Un bel quartiere rimasto ancora “antico” dove passeggiare la sera, quando le strade si animano, sperando di vedere una geisha o una maiko passare di gran fretta (noi non siamo stati così fortunati!).

Noi consigliamo di inserire questo quartiere nel vostro itinerario di Kyoto, magari per una passeggiata nel dopo cena.

La sua storia

Il quartiere nasce nel Medioevo come una tappa per il riposo dei pellegrini e dei viaggiatori che venivano qui a visitare l’antico Santuario shintoista di Yasaka.
Dal XVII secolo dove venivano preparati gli eventi di arte visiva e sonora del kabuki, un genere teatrale famoso per la sua intensa drammaticità.
Il quartiere di Gion è la vera ambientazione del libro best-seller Memorie di una geisha.
In più qui visse e lavorò proprio la geisha che ispirò lo scrittore statunitense Arthur Golden per il romanzo.

Come arrivare a Gion

SI arriva nel quartiere di Gion sia a piedi che con gli autobus, il mezzo migliore per visitare la città di Kyoto.
Dalla stazione ferroviaria si può prendere il bus numero 100 (oppure il 206).
La fermata in cui dovete scendere è proprio Gion, non potete sbagliarvi!

Seguite le nostre pagina Facebook e Instagram!

Leggete tutte le nostre recensioni su Tripadvisor!

1 thought on “Gion, il quartiere di Kyoto tutto da scoprire!

Leave a Comment